Adriana Stampa

Significato del nome Adriana


Chiave del nome:Colei che punge

Animale totem:Riccio
Simboleggia la prudenza ma anche l'avarizia


Vegetale totem: Valeriana
Provoca una forma di 'pericolosa' ebbrezza

Colore personale:Blu
Indica il bisogno di esprimere le proprie capacità

Adriana ha un carattere pungente: guai a chi ferisce la sua suscettibilità.
Sul momento si nasconde ma la vendetta non può mancare, prima o poi arriverà inesorabile.
È dotata di grande emotività.
Adriana è ambiziosa e deve riuscire a ogni costo.
Di solito ci riesce perché non è influenzabile ma decisa nelle intenzioni, piena di volontà messa al servizio di un'ambizione temibile e di un sangue freddo che a volte la fa apparire insensibile. A tutte queste qualità concrete si aggiunge un'intuizione al limite della divinazione.
È resistente e in genere dotata di un'eccellente vitalità. Sa difendersi psicologicamente e sa per istinto come crearsi uno stabile equilibrio vitale.
Suo tallone d'Achille è l'apparato respiratorio.
Insomma Adriana e le altre dal nome analogo hanno doti eccezionali per riuscire nella vita: possono fare le attrici, occuparsi di ricerche archeologiche o storiche, tenere un negozio di antichità o divenire conservatrici di museo.
Ma potrebbero anche essere delle moderne Mata Hari, vista l'intuizione e il gusto dell'intrigo. Nell'intimità sono seducenti e inquietanti ma spesso si servono della loro affettività per dominare.
Difficilmente provano un affetto sincero ma quando capita è per la sola persona che avrà saputo conquistarle.
Con l'unico uomo che ameranno potranno essere fedeli ma anche cosi possessive che sarà loro difficile conservarlo.