Frisby - Informatica per passione!

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Affinità Zodiacali Se LEI è TORO
Se LEI è TORO PDF Stampa Visite: 8347


AFFINITA'


Se lei è del Toro e lui è dell'Ariete già il primo incontro può essere esplosivo tanto nel bene quanto nel male. Nel bene perché l'animosa virilità di lui va magnificamente a nozze con la cedevole, morbida femminilità di lei; nel male perché spesso lui eccede in irruenza, suscitando nella donna del Toro una diffidenza un po' scandalizzata che poi non sarà facile dissolvere. Eppure questa coppia, nata tra mille difficoltà, tende a rivelarsi una delle più riuscite dello Zodiaco. Sarà forse perché corrisponde così bene agli archetipi primordiali: quello dell'uomo cacciatore, energico, virile,e quello della donna stabile, amorosa e paziente. In realtà tra i due è quasi sempre la donna del Toro a dirigere realmente il gioco, indirizzando la disordinata energia di lui verso obiettivi ponderati e costruttivi, instradandolo su un binario sicuro e conducendolo a quelle realizzazioni materiali che altrimenti lui tenderebbe a lasciarsi sfuggire, attratto com'è da sempre nuove battaglie. Entrambi segni primaverili, Ariete e Toro hanno in comune una forte tendenza a basare le proprie scelte di vita su certezze molto nette: dubbi, paradossi e scrupoli eccessivi non fanno per loro. Insieme costituiranno una coppia salda e determinata, con i ruoli divisi proprio nel più tradizionale dei modi: lui in giro a sfidare il mondo, lei a casa a tenere acceso un accogliente focolare.

Se lei è del Toro e lui è del Toro all'inizio non succederà niente di clamoroso. Nessuno dei due ha la stoffa per partire all'attacco prima di avere compiutamente esplorato la situazione; perciò se esiste un minimo di attrazione o di interesse reciproco tenderanno entrambi a manovrare sommessamente in modo da trascorrere più tempo insieme, occupandosi fianco a fianco in attività neutre e rilassate. Questa infatti non è una coppia animata da intense passioni; drammi, eccessi e fiammate non fanno parte del loro temperamento. Eppure, amanti come sono entrambi di tutti i piacen carnali, dalla buona tavola all'eros, condivideranno una vita sessuale intensa e molto sentita, anche se un tantino metodica. Fin dall'inizio il loro sodalizio mira a mettere su casa e a creare le condizioni più favorevoli all'arrivo di una folta nidiata di bambini; la sicurezza materiale ha una grande importanza per entrambi, e tutti e due sono pronti a dare il loro contributo con impegno costante e laborioso. Col passare degli anni il loro rapporto tende a diventare sempre più radicato, tenero e soddisfacente.

Se lei è del Toro e lui è dei Gemelli l'intesa è molto difficile. Lei si guarda intorno con calma alla ricerca di un partner che abbia l'aria di essere serio, affidabile e materialmente produttivo; lui al contrario è una fiammella in perpetua oscillazione a caccia di novità, di stimoli, di scosse elettriche, di luoghi comuni da sbeffeggiare e di moralisti da scandalizzare. Perciò la prima reazione è di seccata antipatia da parte di lei che lo trova fatuo e immaturo, di noia un po' sprezzante da parte di lui che la trova grigia e provinciale. Se a volte una scintilla scocca è perché lui sente il bisogno di appoggiarsi ad una donna saggia e materna, che dia un fondamento alla sua esistenza così instabile, o perché la vivacità intellettuale, l'ironia e la disinvoltura di lui possono affascinare lei al punto da farle dimenticare il suo desiderio di vita tranquilla. Ma anche in questo caso si tratta comunque di una coppia dalle basi incerte, che rischia di non superare le insidie del tempo: con il passare degli anni lui finirà per concedersi alla leggera troppe evasioni e lei tenderà a respingerlo dal proprio mondo facendolo sentire più inutile e sciocchino che mai. Anche un'avventura di breve durata non è una buona soluzione: lui se la caverebbe con la consueta disinvoltura, ma in lei potrebbero rimanere amarezze e rancori.

Se lei è del Toro e lui è del Cancro la loro intesa, molto lenta a nascere, può rivelarsi in seguito una delle più profonde e magiche dello Zodiaco. Nessuno dei due si lancia allo sbaraglio pensando ad una conquista facile: entrambi si muovono molto lentamente l'uno verso l'altra, con grazia e pudore, senza mai un'accelerazione o uno slancio arrischiato, tessendo piuttosto una rete avvolgente fatta di sguardi, di intese segrete, di piccoli gesti premurosi. In lui esiste un insopprimibile lato infantile che esulta nel trovarsi di fronte ad una donna tanto placida e generosa, simile in tutto e per tutto alla mamma da sempre rimpianta; in lei la vocazione materna è talmente naturale da trasformarsi in tenerezza intensa e affettuosa davanti alla sensibilità acutissima e all'evidente vulnerabihtà di lui. L'unico problema capace di minare la tenera intesa di questa coppia perfetta può essere l'immaturità di lui di fronte alla vita materiale: la donna del Toro cerca di accasarsi in maniera almeno agiata, e l'assoluta mancanza di ambizioni professionali in un uomo del Cancro può rivelarsi per lei una grossa delusione. Ma la coppia ha ottime chances di durare in eterno se esiste un gruzzoletto o una piccola rendita capace di fornire le basi per una vita economicamente sicura, anche se non ricca; dal punto di vista affettivo la complementarità è perfetta.

Se lei è del Toro e lui è del Leone l'incontro non può che essere a tinte forti: lui si presenta in tutta la sua splendente regalità, lei lo soppesa senza scomporsi e senza lasciarsi abbagliare dalle insegne esteriori del suo prestigio. Lo aspetta al varco su un terreno più pratico: il carisma personale, il portamento fiero, i modi arroganti e l'eleganza lussuosa non sono particolarmente impressionanti per la sua mentalità concreta e costruttiva; aspetta di vedere alla prova dei fatti se lui è davvero così brillante, così vincente e così ben piazzato come appare a prima vista. Perciò i Leoni più egocentrici e pacchiani non hanno molte probabilità di conquistare una donna del Toro, mentre quelli che hanno acquisito in profondità le virtù solari del segno potranno non solo fare breccia nel suo cuore, ma insediarsi stabilmente nella sua vita. In questo caso avremo una delle coppie più riuscite e splendenti dello Zodiaco: lui trionfante e generoso, lei solida e calda, lui dotato di una virilità vistosa, lei di una femminilità tenera e accogliente, fieri l'uno dell'altra ed entrambi orgogliosamente compiaciuti della propria prole, la donna del Toro e l'uomo del Leone tendono a formare una famiglia stabile e armoniosa. Con il passare degli anni la naturale parsimonia di lei potrebbe entrare in rotta di collisione con le manie di grandezza di lui; ma per scardinare una coppia come questa ci vorrebbero ben altre difficoltà.

Se lei è del Toro e lui è della Vergine non c'è nessuna possibilità di trascinarli sul piano del romanticismo. Il rapporto più probabile tra loro è fatto di stima ben motivata, di serena amicizia, di solidarietà concreta, di buone care abitudini da coltivare insieme. Difficilmente può scoccare la scintilla della passione: l'uomo Vergine è troppo riservato e critico per lasciarsi andare davvero al calore carnale della donna del Toro, e lei a sua volta non trova sexy un uomo così modesto in tutto, sempre assorbito dalle sue cavillose precisazioni. Sul piano intellettuale, poi, sono su due lunghezze d'onda diverse: lui è tutto dalla parte della tecnologia, moderno, scientifico, aggiornato, mentre lei ha una mentalità intrisa di buon senso, semplicità e tradizione. Peccato, perché se le coppie si potessero combinare a tavolino questa sarebbe una delle più funzionali: entrambi conservatori, laboriosi, economi e dotati di grandi capacità pratiche, la donna del Toro e l'uomo della Vergine potrebbero dar vita ad un ménage esemplare dal punto di vista dell'economia domestica e della sicurezza materiale. Ma al cuore non si comanda: soprattutto al cuore di una donna del Toro, che sotto un aspetto fin troppo tradizionale nasconde una potente riserva di calore e sensualità.

Se lei è del Toro e lui è della Bilancia ci sono delle sostanziali somiglianze tra loro, ma anche delle differenze che solo ad uno sguardo superficiale possono apparire marginali. Entrambi sono istintivamente orientati al matrimonio: ma per la donna del Toro è soprattutto la famiglia che conta, con al centro i bambini, mentre per l'uomo della Bilancia è importante più che altro il rapporto a due, la delicata e sottile armonia di coppia. Tutti e due amano il bello in tutte le sue forme: rifiutano ciò che è strano, deforme o sgradevole. Però lui valuta il bello secondo regole estetiche formali e sofisticate, collegandolo più ai modelli culturali che al piacere del corpo; invece per lei è bello ciò che dà gioia ai sensi: un profumo ricco di retrogusti, un paesaggio suggestivo, un manicaretto stuzzicante, un caldo abbraccio. Entrambi amano la giustizia e la pace tra gli esseri umani: ma l'uomo della Bilancia si ispira a criteri di equità spesso astratti e molto elaborati, mentre la donna del Toro cerca più che altro di sistemare le cose alla buona in modo che nessuno debba scomodarsi o soffrire. Insomma è una coppia bene assortita solo in apparenza: in realtà disaccordi sottili ma insidiosi potrebbero rendere meno piacevole la loro vita a due, minando un'unione che appare perfetta solo a chi non tiene conto delle sfumature. Cioè non a loro due, che delle sfumature sono entrambi grandi estimatori.


Se lei è del Toro e lui è dello Scorpione l'incontro è immancabilmente traumatico. I loro temperamenti non potrebbero essere più diversi: spregiudicato, audace, ribelle, diabolicamente intelligente lui; calma, ingenua, docile, amante della tradizione lei. Eppure in molti casi tra questi esseri assolutamente inconciliabili si scatena un' attrazione irresistibile; razionalmente non possono che detestarsi riconoscendo l'uno nell'altra proprio le caratteristiche che più disprezzano, ma la vicinanza della loro pelle scatena una reazione chimica esplosiva. Quasi sempre le difficoltà caratteriali riescono a tenere lontani due soggetti così distanti per gusti, modelli di vita, valori e abitudini; ma può anche accadere che entrambi si lascino sopraffare dall'attrazione irresistibile che sentono l'uno verso l'altra, che chiudano gli occhi sulle evidenti difficoltà e si lancino comunque in un rapporto che promette di essere appassionante e drammatico. Infedele e portato per natura a trasgredire ogni regola, l'uomo dello Scorpione può trasformarsi in un motivo di costante disperazione per la sua compagna del Toro, mentre lei a sua volta, con il suo noioso perbenismo, riesce a farlo sentire soffocato e rinchiuso. Solo un grande amore può dunque permettere a questa coppia di nascere, in barba a tutti i ragionamenti e le valutazioni razionali; e sarà sempre questo stesso amore a tenere unita la coppia nel corso di una vita inevitabilmente difficile, instabile, ricca di sfide e colpi di scena.

Se lei è del Toro e lui è del Sagittario esiste tra loro un'evidente diversità di ritmo vitale, ma sotto sotto le somiglianze sono molto profonde e promettenti. Amante dell'avventura, delle esplorazioni e dei viaggi, lui sembra molto lontano dall'affidabile principe azzurro che ogni donna del Toro si disegna nella propria fantasia: troppo imprevedibile, troppo girelone, con le mani troppo bucate. Lei a sua volta è troppo statica e tradizionalista per accendere la fantasia di lui, anche se la sua vicinanza lo fa sentire rilassato e appagato. In realtà sotto le vistose differenze li unisce un istintivo e genuino amore per la natura, una sincera bontà d'animo, un fiducioso candore, una bonaria ingenuità nei confronti della vita, un apprezzamento istintivo per le comodità materiali più semplici e quotidiane. Lui è un'ottima forchetta e lei è una grande cuoca: un invito a pranzo sarebbe sicuramente un successo e aprirebbe la strada a qualunque sviluppo. Tutti e due amano le grandi case di campagna, le grigliate sul fuoco (anche se lui pensa a un falò sulla spiaggia e lei ad un focolare), le canzoni popolari da cantare in coro (lui magari con una trentina di amici, lei con tre generazioni di nonni, zii, cugini e nipotini). Insieme potranno dar vita ad una famiglia gaia e numerosa, in un clima di allegra comunicativa e di solida abbondanza materiale. il loro legame può essere uno dei più simpatici e fecondi dello Zodiaco.


Se lei è del Toro e lui è del Capricorno l'amore può sbocciare solo a un ritmo lentissimo, al riparo da occhi indiscreti e da imprevisti imbarazzanti. Nessuno dei due infatti è capace di esporsi rischiando un rifiuto o una delusione: lui perché è estremamente riservato in fatto di sentimenti e non tollererebbe mai di aprire uno spiraglio del suo cuore se non in condizioni di assoluta sicurezza, lei perche' è una donna paziente e olinipiaca, che non ha nessuna fretta di concludere e non si sognerebbe mai di fare il primo passo. Perciò, a partire da una solida stima iniziale e da un'amicizia sempre più rassicurante, piano piano potranno cautamente avvicinarsi l'uno all'altra e azzardarsi a comunicare qualcosa di più personale. Tra i due lei è certamente la più affettuosa, mentre lui è il più deciso: la tenerezza costante di lei lo aiuterà a scongelare il suo cuore refrigerato e ad esprimersi con sempre maggiore fiducia, ma il passo determinante verso il matrimonio tocca a lui. Lei accetterà con serietà, conscia dell'importanza di un simile passo, e lui le sarà grato per la sua reazione sobria, adulta, priva di imbarazzanti smancerie. il passare degli anni non potrà che migliorare l'intesa tra i due, inizialmente cauta, poi via via sempre più solida e profonda. E un'unione costruita sulla roccia, che non ha niente da temere di fronte alle tempeste della vita.

Se lei è del Toro e lui è dell' Aquario è molto improbabile che i loro destini si incrocino. Vivono due vite completamente diverse: quella di lei è tutta casa e lavoro, metodica, conformista e produttiva; quella di lui è avventurosa, imprevedibile, dispersiva, animata da mille progetti diversi che si susseguono tumultuosamente e da mille attività che si intersecano nelle combinazioni più sorprendenti. Difficilmente lui può essere attratto da una donna così prevedibile e statica; lei a sua volta tende a disinteressarsi di un uomo tanto inafferrabile e sfuggente, privo di basi sicure, incapace di impegni duraturi. Se per caso l'amore sboccia ugualmente, può essere proprio perché ciascuno dei due vede nell'altro qualcosa che gli manca e che quindi lo attrae come un continente sconosciuto: lui può avvertire inaspettatamente la voglia di esplorare il mondo interiore di lei, così apparentemente opaco, per scoprirne i segreti; lei può essere attratta temporaneamente dalla strana vita di lui, così aperta a tutte le possibilità, dinamica e interessante. Ma è un unione che non può durare, perché le diversità prenderanno rapidamente il sopravvento sulla curiosità reciproca; lei sarà esasperata dall'incoerenza di lui, dalla sua mancanza di lealtà, dalla sua incredibile disinvoltura nello svincolare da ogni dovere, e lui reagirà con una fuga precipitosa di fronte alla soffocante possessività di lei.


Se lei è del Toro e lui e dei Pesci può sbocciare tra loro un amore tenerissimo, romantico, tutto dolcezza e poesia. Hanno in comune una fortissima propensione ai sentimenti: lui è un sognatore nato, ed è uno dei rari soggetti maschili capaci di mettere l'amore in cima alla propria scala di valori; le sue sensazioni sono sempre intense, vibranti, coinvolgenti, e soprattutto lui sa esprimerle con grande grazia e senza alcun pudore. Anche lei è innamorata dell'amore, ma in maniera più saggia e costruttiva: perciò tende ad accogliere con grande calore gli slanci emotivi di lui, ma nello stesso tempo è capace di incanalarli verso un equilibrio più stabile e uno stile di vita più regolare. Sul piano affettivo dunque il semaforo è più che verde; qualche problema può sorgere solo dal punto di vista materiale. Lui è un artista sregolato e geniale, un poeta disordinato, un utopista incapace di abbassarsi a fare i conti con il denaro necessario alla vita di tutti i giorni; lei invece ama la sicurezza e il benessere materiale, anche perché pensa già in partenza a garantire cibo, studi e spese mediche per una nidiata di bambini. il loro ménage funzionerà solo se i cordoni della borsa saranno saldamente nelle mani di lei. In questo caso il tempo non sarà una minaccia per questa coppia tenera e fedele: tenderà anzi ad approfondire e perfezionare la loro ricca intesa emozionale.

 
Banner

Traduttore

EnglishSpanishFrenchGermanDutch

Guardiamo se mi fai raccogliere qualche soldo al fine di invogliarmi ad aggiornare il sito! :-)