Frisby - Informatica per passione!

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Bilancia

Stampa PDF

 

Caratteristiche della BILANCIA


Segno di aria, cardinale, maschile, domicilio di Venere.

In linea di massima i tipi Bilancia hanno un corpo armonioso e con maggiore frequenza degli altri tipi astrologici sono in genere fisicamente belli; si distinguono pure per l'eleganza dei loro movimenti; le spalle larghe che da alcuni studiosi vengono indicate come specifiche caratteristiche di questo tipo, si trovano più spesso negli uomini che nelle donne; in queste ultime si osserva invece non di rado una certa spaziosità del bacino; nell'uno come nell'altro sesso le ossa sono forti, ciò che rispetto all'insieme della costituzione fisica suscita l'impressione di stabilità e in alcuni casi perfino di pesantezza, soprattutto quando questi tipi raggiungono una certa età, in cui tendono ad ingrassare leggermente. Sotto questo aspetto i tipi Bilancia rappresentano una eccezione fra quelli che sono dominatidai segni di aria; sia il tipo Gemelli che quello Aquario hanno infatti una costituzione fisica leggera e piuttosto fragile.

Il tipo Bilancia è piuttosto ricettivo che espansivo, così pure la sua volontà manca di costanza; in conseguenza questo tipo si adatta alle circostanze che trova, anzichè modificarle secondo la propria natura. La tradizione astrologica attribuisce questo fenomeno della diminuita vitalità al fatto che nel segno della Bilancia il Sole si trova in "caduta", non esercita cioè quell’influsso che è così potente quandosi trova nel proprio domicilio nel Leone o è « esaltato» nell'Ariete. Comunque sia, il fenomeno della diminuita vitalità è quindi della passività in molte, anche decisive, situazioni della vita si può regolarmente osservare nei tipi Bilancia. Ciò non significa tuttavia ch'essi siano del tutto incapaci di dedicarsi ad una precisa attività; si tratta piuttosto di una tendenza prevalente ma non esclusiva della loro natura. Così la loro facoltà di adattamento non è una facoltà d'intelligenza; non si identificano con un ambiente perchè ritengono opportuno farlo;. si tratta di una reazione istintiva, e in taluni casi si potrebbe perfino parlare di rinuncia alla propria individualità. Il carattere istintivo di questo atteggiamento si rivela non appena in un ambiente non trovano neppure il minimo punto d'appoggio di cui generalmente si accontentano; se sono costretti a rimanervi sono come spaesati e soffrono profondamente. E’ una situazione psicologica tanto più singolare in quanto con questo genere di passività i tipi Bilancia riescono talvolta ad immedesimarsi con gli altri al punto di venir considerati da questi come una specie di alter ego, superiore al proprio io, come modelli degni di essere imitati (Gandhi). Si spiega in tale modo perchè questi tipi si trovano spesso fra i diplomatici, giudici e in altre professioni che richiedono in certo qual modo una spersonalizzazione e, se dir si voglia, un amalgamarsi alla psicologia di altre persone.

D'altra parte questi tipi sentono profondamente tutto ciò che è arte e, se non sono produttivi, hanno al riguardo molteplici interessi; quando però altri decisivi fattori favoriscono in questi tipi lo svilupparsi dell’effettivo talento e delle forze indispensabili al compimento di un’opera, li vediamo ascendere alle più alte vette della creazione artistica, soprattutto nel campo della musica(Beethoven, Verdi, la « musicalità » dei quadri di Bòcklin, « La nascita della tragedia dallo spirito della musica» di Nietzsche).

La capacità d'immedesimazione con gli altri, la tendenza a soccorrerli se non addirittura attivamente almeno indirettamente, con suggerimenti e consigli, corrisponde in questi tipi ad un'altra spiccata caratteristica ancora come sentono la armonia dell'arte, così pure vedono nella giustizia, nel senso più ampio della parola la garanzia della felicità, il pegno d'ogni esistenza veramente dignitosa. E’ difficile offendere questi individui nell’ orgoglio, come per es. quelli appartenenti ai tipi Ariete o Leone, perchè l'orgoglio è un sentimento ch'essi, si può dire; ignorano, ma tanto più facile è offenderli nel loro senso di giustizia; anzi, ogni offesa portata sotto questo aspetto ad altri li chiama immediatamente sul terreno in difesa dell'oltraggiato.

Se la facoltà d'adattamento, il senso dell'arte e della giustizia, il desiderio di armonia e di equilibrio, la mediazione e la conciliazione possono essere le grandi direttive nella vita dei tipi Bilancia, la mancanza di una vera spiritualità e quindi di una profondità d'anima fanno sì che, tra i rappresentanti mediocri di questo tipo, spesso s'incontrano individui superficiali, freddi e fino ad un certo punto insinceri in quanto si compiacciono nel fare vani complimenti, nel trincerarsi dietro una amabilità .artefatta e nel dissimulare con belle parole cose e atti sgradevoli.

Anche nella vita effettiva dei tipi Bilancia si riflettono queste essenziali caratteristiche, così nel senso positivo come in quello negativo. Adattarsi al compagno di vita, evitare per quanto possibile ogni conflitto da una parte, ma impossibilità di approfondire il proprio sentimento e la mancanza di vera passionalità dall'altra, sono gli atteggiamenti che i tipi Bilancia assumono nei riguardi di coloro che si trovano durevolmente uniti a loro. Siccome generalmente sono ottimisti, i tipi Bilancia talvolta soggiacciono ad accessi improvvisi di pessimismo soprattutto dopo delusioni causate loro da altre persone. Questi tipi non dovrebbero perciò mai legarsi ad una persona di temperamento troppo vivace, nervosa o eccitabile; da sconsigliare è pure ogni persona incline a trascinamenti passionali.

Oltre alle professioni già accennate, il tipo Bilancia di sesso femminile farà bene a scegliere un'attività in rapporto con l'arte, con articoli di moda o di lusso; gli uomini invece sono atti ad occupare posti nell'industria e nel commercio, prevalentemente del medesimo genere.

Fra le predisposizioni patologiche del tipo Bilancia notiamo disturbi della circolazione sanguigna e dell'apparato digestivo; malattie della pelle, dei reni, degli organi genitali interni della donna; minacciata è pure la vescica.

 
Banner