Frisby - Informatica per passione!

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Fisici, Matematici, ecc... Parte 2
Fisici, matematici, ecc... Parte 2 PDF Stampa Visite: 6371

1. L'amore riguarda la chimica, il sesso riguarda la fisica.

2. "Che fisico!" disse la  moglie di Einstein la prima notte di matrimonio.

3. "Non ho piu' il fisico" come disse la mamma di Fermi quando il figlio se ne scappo' in America.

4. La gravita' e' qualcosa che mi butta veramente giu'.

5. Il fisico, l'ingegnere e il matematico vengono chiusi in una stanza per un test attitudinale, con una scatoletta di carne. Per farla breve, il fisico la apre con una soluzione "fisica", ovviamente, tipo usare la sedia per creare una leva ed aprirla, il matematico calcola un angolo di rimbalzo che alteri la struttura molecolare della latta... entrambi sono comunque fisicamente provati dall'impegno che hanno messo nella risoluzione del problema. L'ingegnere e' tranquillissimo, invece, e ha fatto colazione con la sua scatoletta. "Ma... come ha fatto?" chiedono i tecnici allibiti. "Oh, niente", fa lui con nonchalance, "tengo sempre in tasca un coltellino svizzero per questi test del cazzo!".

6. Un ingegnere, un fisico e un matematico sono rinchiusi ognuno in una stanza con una scorta di scatolette di cibo, ma senza apriscatole. Dopo un mese le porte delle tre stanze vengono aperte. L'ingegnere e' bello grasso e  tutte le scatolette sono state aperte. Alla richiesta di come abbia fatto, risponde che ha usato la fibbia della cintura per farsi un apriscatole. Anche il fisico se l'e' cavata: circa la meta' delle scatolette e' stata aperta. La sua risposta alle domande dei ricercatori e' un lungo panegirico a base di "Applicando il vettore forza alla...", "considerando l'energia potenziale del contenuto della scatoletta...". Comunque in realta' le scatolette sono state aperte a furia di botte sul muro. Infine e' aperta la porta della stanza del matematico: questi e' paurosamente magro e denutrito; tutte le scatolette sono chiuse. Il poveraccio ne tiene una nella mano rinsecchita e la regge a pochi centimetri dal viso, la fissa con occhi spiritati e mormora: "Supponendo, per assurdo, che sia aperta...".

7. Ci sono un ingegnere meccanico, un ingegnere chimico, un ingegnere elettronico ed uno informatico in una cinquecento. Ad un certo punto la macchina si ferma, e si spegne il motore. Allora l'ingegnere meccanico dice: "Lo sapevo io, e' sicuramente colpa dell'albero motore". Allora il chimico: "No no, sono certo che e' colpa degli acidi della batteria". Poi l'elettronico: "Ma figuriamoci, si e' sicuramente guastato il generatore". Allora l'informatico: "Ma se noi provassimo ad uscire e poi a rientrare?".

8. Su un banco in un'aula di Ingegneria: "Ma Watt a Farad in Coulomb! Una Volt, due Volt, tre Volt... con un Ohm! Cosi' t'Ampere!".

9. Un ingegnere torna a casa una sera e grida disperato entrando: "Cara, e' terribile! Mi hanno licenziato! Sono stato sostituito da una macchina!". Non vedendo la moglie va in camera da letto e la trova a letto nuda... con un vibromassaggiatore!

10. La probabilita' che la fetta di pane cada sul lato imburrato e' direttamente proporzionale al costo del tappeto. (Corollario di Jenning, una delle leggi di Murphy, alla legge della Gravita' selettiva: un oggetto cadra' sempre in modo da produrre il maggior danno possibile).

11. Un neutrone si presenta alle elezioni, ma non viene eletto. Al giornalista che gli chiede il perche' di tale disfatta risponde: "Beh, sa, noi neutroni non possiamo avere nessuna carica!".

12. Un medico, un architetto e un avvocato stanno discutendo per stabilire quale fra le loro tre professioni sia la piu' antica. Decidono di prendere come riferimento la Bibbia e il medico afferma: "Quando Dio estrasse la costola ad Adamo per creare Eva fece un vero e proprio intervento chirurgico, quindi e' sicuramente la medicina la professione piu' antica". "Al tempo - dice l'architetto - in realta' prima di questo Dio aveva  creato il cielo, la terra e le acque. Aveva messo ordine nel caos primordiale, e questo e' sicuramente architettura, che quindi, non essendoci prima altro che caos, e' la  professione piu' antica.". "Gia' - dice l'avvocato - ma secondo voi chi aveva creato il caos?".

13. Fui buttato fuori dall'Universita' il primo anno. Mi scoprirono mentre copiavo allo scritto di metafisica. Sbirciavo nell'anima del mio vicino. (Woody Allen)

14. Quanto sia lungo un minuto dipende da quale parte della porta del bagno tu ti trovi. (Legge della relatività di Ballance)

15. Guida pratica alla scienza moderna :

  • Se e' verde o si muove, e' biologia.
  • Se puzza, e' chimica.
  • Se non funziona, e' fisica. (Arthur Bloch, 'Il Secondo Libro di Murphy')
  • Se non si capisce e' matematica.
  • Se non ha senso e' economia.

16. Qual e' la capacita' di una donna? 6 ohm per volt.

17. Universita'. Esame di Fisica. Si presenta il primo studente. Il  professore: "Sei in treno in uno scompartimento. Fa caldo. Che fai?". "Mah, apro il finestrino". "Bravo! Calcola la variazione di Entropia". "???? Mi servirebbe qualche dato in piu' ...". "No". (Pausa) "Lo sai?". (Pausa). "No? (Pausa) Va bene, vada". E il primo viene sbattuto fuori. Arriva il secondo, poi il terzo, il quarto e il professore fa la stessa domanda con lo stesso risultato. Arriva l'ultimo studente: "Sei in treno, in uno scompartimento. Fa Caldo. Che fai?". "(Sicuro) Mi tolgo la giacca". "Si', va be', ma fa ancora caldo, che fai?". "Mi allento la cravatta". "Ma fa ancora caldo. Che fai?". "Mi sbottono la camicia". "(Incazzandosi) Si', ma fa ancora tanto caldo. Che fai?". "Senta, professore, puo' fare quanto caldo vuole, ma io quel cazzo di finestrino non lo apro".

18. Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro. E' il suo primo giorno... Il principale gli mette una scopa in mano e gli dice: "Ecco, questa e' una scopa, come prima cosa potresti dare una spazzata all'ufficio...". L'ingegnere replica: "Una scopa ?!?! Ma guardi che io sono un ingegnere !!!". E il principale: "Hai ragione, scusa, vieni di la' che ti faccio vedere come funziona...".

19. Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna. (Albert Einstein)

20. Notizia giornalistica: Finalmente una buona notizia sul fronte scientifico. L'atomica non causa il cancro. (Marcello Marchesi)

21. Cos'e' l'azoto? L'ultima lettera dell'alfaboto! (Groucho di Dylan Dog)

22. Dove giocano a calcio protoni ed elettroni ? In un campo magnetico. E dove giocano a calcio acidi e basi ? In campo neutro.

23. L'insegnante di geografia chiede alla classe: "Se la Terra e' rotonda come mai non cadiamo giu'?". Pierino risponde subito: "Per la legge di gravita', signorina". "Giustissimo, Pierino" commenta l'insegnante. Un altro studente alza la mano e chiede all'insegnante: "Che cosa succedeva prima che la legge venisse promulgata?" .

24. Universita': esame di Fisica. Il professore allo studente: "Lei ha un barometro. Come lo usa per determinare l'altezza di un grattacielo?". Lo studente risponde: "Vado all'ultimo piano, lego uno spago al barometro, lo calo giu' fino a che tocca terra e poi misuro la lunghezza dello spago". Il professore non e' soddisfatto: "Puo' dirmi un altro metodo, uno che dimostri le sue conoscenze di fisica?". "Certo! Vado all'ultimo piano, faccio cadere giu' il barometro, e misuro dopo quanto tempo tocca terra". "Non e' ancora quel che volevo, le spiace riprovare?". "Con il barometro faccio un pendolo alto quanto l'edificio, poi misuro il suo periodo". "Un altro modo?". "Misuro la lunghezza del barometro, poi lo pianto verticalmente per terra in una giornata di sole, e misuro la sua ombra; quindi misuro l'ombra del grattacielo, e per similitudine...". "Ancora un'altra possibilita'?". "Cerco il portiere e gli dico: 'Salve, signor portiere; le regalo questo prestigioso barometro, se mi dice l'altezza di questo edificio?'".

25. Si narra che la formula della relativita' fosse scoperta da Einstein davanti ad una tazza di cioccolata calda. Infatti E=mc2 sta ad indicare: energia=milk * cacao al quadrato. Secondo altri la stessa formula sta ad indicare l'esito di molti esami: memoria * culo al quadrato!

26. L'immaginazione e' piu' importante della conoscenza. (Motto appeso nell'ufficio di Einstein a Princeton) (Albert Einstein)

27.  I buchi neri sono Dio diviso per zero.

28. Due atomi si incontrano per strada. Il primo: "Come va? Tutto bene?". L'altro, mesto: "Uh.. no.. ho subito una perdita... un mio elettrone...". "Ma ne sei certo?". "Eh, si'... sono risultato positivo..."

29. Se e' vero che un gatto cade sempre sulle zampe e una fetta di pane cade sempre dal lato imburrato per terra, che succede se un gatto cade con una fetta di pane legata sulla schiena con il burro in alto? (Steven Wright)

30. Secondo Principio della Termodinamica: se fai bollire un acquario ottieni una zuppa di pesce, ma e' molto difficile che raffreddando la zuppa di pesce ritorni ad avere l' acquario. (Beppe Grillo)

31. Un fisico, un ingegnere e un matematico se ne vanno in treno per la Scozia, quando dal finestrino scorgono una pecora nera. "Ah!", dice il fisico, "vedo che in Scozia le pecore sono tutte nere!". "Hmmm...", replica l'ingegnere "possiamo solo dire che qualche pecora scozzese e' nera...". "No!", conclude il matematico" tutto quello che sappiamo E' che esiste in Scozia almeno una pecora con uno dei due lati di colore nero!"

32. La gravita' e' un mito, e' la Terra che succhia. (Gravity is a myth, the Earth sucks).

33. Fisico teorico: Un fisico la cui esistenza e` postulata per far tornare i conti, ma che non e` mai stato osservato in laboratorio. (Carl Edman)

34. Stai leggendo questa citazione con fotoni riciclati.

35. Sei cosi' basso che a te la forza di gravita' ti tira su...

36. Certo che per fare grandi scoperte oltre che essere grandi geni bisogna anche essere un po' scemi. Come puo' venire in mente a qualcuno che una mela possa cadere in su ? (Achille Campanile)

37. E' piu' facile spezzare un atomo che un pregiudizio. (Albert Einstein)

38. "Che la forza sia con noi. Ed anche la massa, l'accelerazione, l'attrito, ..." (scritta su un banco di Ingegneria)

39. Tutto e' relativo. Prenda un ultracentenario che rompe uno specchio: sara' ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie... (Albert Einstein) (spiegando la Teoria della Relativita' ad un giornalista).

40. Heisemberg puo' avere dormito qui.

41. AVVERTENZE proposte per OGNI prodotto commercializzato:

  • 1.  Questo prodotto distorce lo spazio ed il tempo nelle proprie vicinanze.
  • 2.  Questo prodotto attrae ogni altro pezzo di materia nell'universo, ivi compresi i prodotti di altre aziende, con una forza proporzionale al prodotto delle masse ed inversamente proporzionale al quadrato della distanza tra i relativi centri di gravita'.
  • 3.  La massa di questo prodotto contiene l'energia equivalente di 85 milioni di tonnellate di TNT per oncia di peso.
  • 4.  MANEGGIARE CON PRUDENZA: Questo prodotto contiene piccole particelle elettricamente cariche che si spostano con velocita' dell'ordine di 1 miliardo di km/s.
  • 5.  NOTIZIA PER IL CONSUMATORE: Sara' impossibile per il consumatore conoscere con precisione, in un dato istante e contemporaneamente, posizione e velocita' del prodotto.
  • 6.  Esiste una piccolissima ma non nulla probabilita' che questo prodotto scompaia dal posto dove lo avete lasciato per ricomparire in qualunque altro luogo dell'universo, ivi compreso il garage del vicino di casa. Il produttore declina ogni responsabilita' relativa a danneggiamenti che ne potrebbero risultare.
  • 7.  Secondo alcune recenti versioni delle teorie grand'unificate, le particelle di cui questo prodotto e' composto potrebbero decadere e scomparire nei prossimi 400 milioni di anni.
  • 8.  Questo prodotto e' interamente costituito da materia.  Nella remota eventualita' che il prodotto venga a contatto con antimateria di qualsiasi forma, ne risulterebbe una esplosione catastrofica.
  • 9.  Il consumatore e' avvisato che l'uso di questo prodotto implica un aumento del disordine totale dell'universo.  Benche' cio' non comporti responsabilita' oggettiva, il consumatore e' avvertito che cio' concorrera', in definitiva, alla morte termica dell'universo.
  • 10.  Le particelle fondamentali costituenti questo prodotto sono tenute insieme da una forza collante di cui poco si sa e il cui potere adesivo non puo' quindi essere indefinitamente garantito.
  • 11.  Il consumatore e' avvertito che questo prodotto consiste, per il 99.9999999999%, di spazio vuoto.
    12.  Il consumatore e' avvertito del fatto che, nel momento in cui il prodotto non si trovi sotto diretta osservazione, esso puo' cessare di esistere o continuare ad esistere solo in un vago stato non determinabile.
  • 13.  Le particelle che compongono questo prodotto sono esattamente le stesse che compongono ogni prodotto di ogni altro produttore.
  • 14.  L'intero universo fisico, e di conseguenza questo prodotto, potrebbero un giorno collassare in uno spazio infinitamente piccolo.  Qualora da tale processo dovesse in seguito riemergere un altro universo, l'esistenza di questo prodotto nel nuovo universo non potra' essere garantita.

42. Un matematico, un ingegnere ed un fisico hanno un colloquio per un'assunzione.  In ciascun caso, il colloquio procede bene fino alla penultima domanda; poi viene chiesto: "Quanto fa uno piu' uno?". Ognuno dei tre sospetta una domanda trabocchetto, ed esita a rispondere. Il matematico pensa per un momento, poi dice: "Non ne sono certo, ma credo che converga". Il fisico dice: "Non sono sicuro, ma credo che sia dell'ordine di uno". L'ingegnere si alza, chiude la porta dell'ufficio e dice: "Quanto vuole che faccia?".

43. Un ingegnere, un fisico ed un matematico vanno tutti alla stessa conferenza e albergano nello stesso, economico hotel. Ogni stanza ha la stessa economica TV, lo stesso economico letto, ed un piccolo bagno. Al posto dell'impianto antincendio a doccia, l'hotel ha optato per dei secchi d'acqua. L'ingegnere, il fisico ed il matematico vanno a letto e si addormentano. Verso le due del mattino, l'ingegnere si sveglia perche' sente odore di fumo. Guarda nell'angolo della stanza e vede che il televisore ha preso fuoco!  Si precipita in bagno, riempie con acqua il secchio antincendio fino a farlo trabordare, ed inzuppa da cima a fondo il televisore. Il fuoco e' domato, e l'ingegnere torna a dormire. Poco dopo, il fisico si sveglia perche' sente odore di fumo. Guarda nell'angolo e vede che il televisore ha preso fuoco. Prende una calcolatrice, stima il potere calorifico del fuoco, fa un piccolo calcolo, quindi si precipita in bagno e riempie il secchio antincendio con la minima quantita' di acqua necessaria per domare le fiamme. Il fuoco si spegne e lui torna a dormire. Pochi istanti dopo, il matematico si sveglia sentendo odore di fumo. Guarda nell'angolo e vede che il televisore sta bruciando. Guarda in bagno e vede il secchio antincendio. Determina che esiste una soluzione, e torna a dormire.

44. La temperatura del Paradiso puo' essere computata piuttosto accuratamente. Il nostro riferimento e' Isaia, 30:26, "Inoltre, la luce della Luna sara' come la luce del Sole e la luce del Sole sara' sette volte tanto quanto la luce di sette giorni". Di conseguenza, il Paradiso riceve dalla Luna tanta radiazione quanta noi ne riceviamo dal Sole, e in piu' 7*7 (49) volte quanta la Terra ne riceve dal Sole, ovvero 50 volte in tutto. La luce che riceviamo dalla Luna e' 1/10.000 della luce che riceviamo dal Sole, sicche' la possiamo ignorare... La radiazione che ricade sul Paradiso lo scaldera' fino al punto in cui il calore disperso dalla radiazione sara' appena uguale al calore ricevuto dalla radiazione; nell'es., il Paradiso disperde 50 volte il calore disperso dalla Terra per radiazione. Usando la legge di Stefan-Boltzmann per la radiazione, (H/E)^4 = 50, dove E e' la temperatura assoluta della Terra (-300K), si ricava H = 798K (525C).  La temperatura esatta dell'Inferno non puo' essere computata...  [Tuttavia] Le Rivelazioni, 21:8, dicono: "Ma il terribile e l'incredibile...  avranno la loro parte nel lago ardente di fuoco e zolfo". Un lago di zolfo fuso significa che la sua temperatura deve essere a o sotto il punto di ebollizione, 444.6C. Abbiamo allora che il Paradiso, a 525C, e' piu' caldo dell'Inferno, a 445C. (Da "Ottica Applicata", vol. 11, A14, 1972)

45. I piu' eminenti scienziati mondiali sono d'accordo nello stimare che, mantenendo l'attuale tasso di consumo, la scorta di gravita' della Terra verra' esaurita prima del 24esimo secolo. E mentre l'uomo lotta per scoprire alternative piu' a buon mercato, noi abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Per favore...

CONSERVA LA GRAVITA'
Segui questi semplici suggerimenti:

  • 1) Cammina con passo leggero. Porta con te palloni di elio, se possibile.
  • 2) Usa nastro, magneti o colla al posto dei fermacarte.
  • 3) Rinuncia a sci e paracadutismo in favore di sport piu' orizzontali, come l'hockey.
  • 4) Evita la doccia...  fai un bagno invece.
  • 5) Non appendere tutti i tuoi vestiti nell'armadio... Ammucchiali uno sull'altro.
  • 6) Smetti di sbattere frittelle.

46. Un matematico, un fisico ed un ingegnere devono dimostrare che i numeri dispari sono primi. Il matematico: "1 e' primo, 3 e' primo, 5 e' primo, 7 e' primo... per induzione tutti i numeri dispari sono primi". Il fisico: "1 e' primo, 3 e' primo, 5 e' primo, 7 e' primo, 9 non e' primo, errore sperimentale, 11 e' primo, 13 e' primo... i numeri dispari sono primi". L'ingegnere: "1 e' primo, 3 e' primo, 5 e' primo, 7 e' primo, 9 e' primo... i numeri dispari sono  primi"

47. La metafisica e' quasi sempre il tentativo di dimostrare l'incredibile facendo ricorso all'incomprensibile. (H.L. Mencken)

48. Nella fisica si progredisce solo negando l'ovvio e accettando l'impossibile. (Robert A. Heinlein, La via delle stelle)

49. Se la risultante delle forze esterne e' nulla, un corpo in moto rimane in moto, anche se, in caso di pioggia, preferirebbe usare l'auto. (Andrea `Zuse' Balestrero, "Matemastica e Deformatica)

50. "Pierino, cosa sai dirmi di Laplace e Fourier?". "Che erano abilissimi trasformisti!" (Andrea `Zuse' Balestrero, "Matemastica e Deformatica")

51. Su un documento spedito ad un fisico suo collega: "Questo non e' giusto.  Questo non e' neppure sbagliato". (Wolfgang Pauli)

52. La teoria di Einstein e' relativamente semplice. (Robin Williams)

53. La cosa piu' incomprensibile riguardo al mondo e' che il mondo e' del tutto comprensibile. (The most incomprehensible thing about the world is that it is at all comprehensible). (Albert Einstein)

54. Nel 1750 Isaac Newton ebbe un momento di sconforto, quando si inciampo' e cadde giu' dalle scale.

55. Perché quando vedo Zichichi vorrei che scoppiasse la guerra atomica? (Fabio Fazio)

56. Educazione Fisica ... insegnare le buone maniere ad atomi e neutroni.

57. Se Newton fosse stato un Cavaliere Jedi, probabilmente avrebbe detto: Lato oscuro della Forza = Lato oscuro della Massa x Lato oscuro dell'Accelerazione. (Andrea `Zuse' Balestrero)

58. "Sai cosa disse la mamma di Newton al figlio vedendolo far cadere le mele per terra?". "Ma ti rendi conto della gravità di ciò che hai fatto???".

59.  Ho visto protoni ed elettroni giocare a calcio in un campo magnetico.

60. Come costruire una bomba atomica

INTRODUZIONE

Il progetto di cui ci occupiamo ora è la costruzione di un ordigno termonucleare in dieci semplici passi. Il costo del progetto si aggira tra $ 5'000.- e $ 30'000.- a seconda della potenza desiderata.

COSTRUZIONE

  • 1. Per prima cosa procuratevi circa 110 kg di plutonio per ordigni presso il vostro fornitore locale (vedi nota). Rapinare una centrale nucleare non è raccomandato perché la scomparsa di grandi quantità di plutonio tende ad innervosire gli ingegneri della centrale. Suggeriamo di contattare l'organizzazione terroristica del luogo.
  • 2. Ricordiamo che il plutonio, specialmente puro e raffinato è un pò pericoloso, lavatevi perciò accuratamente le mani con sapone e acqua calda dopo averlo maneggiato. Tenetelo fuori dalla portata dei bambini. Resti di polvere di plutonio residui della lavorazione sono un ottimo insetticida. Per la conservazione del plutonio usate preferibilmente un contenitore di piombo, ma anche un vecchio barattolo metallico farà allo scopo.
  • 3. Costruiamo adesso un contenitore metallico per alloggiare l'ordigno. Molti oggetti comuni possono essere adattati per questo scopo come per esempio una buca per le lettere, un baule o un'auto. Non usate carta blu.
  • 4. Sistemate il plutonio in due semisfere cave, distanti circa 4cm. Assicurate il tutto con della colla universale.
  • 5. Procuratevi adesso circa 20 kg di trinitrotoluene (TNT). La gelignite è molto migliore ma meno malleabile.
  • 6. Avvolgete il TNT intorno alle semisfere di cui al punto 4. Il TNT appare di colore grigio e se non fosse di vostro gradimento lo potrete sempre colorare con della pittura acrilica.
  • 7. Racchiudete la struttura del punto 6 nel contenitore costruito nel punto 3. Usate una colla potente per assicurare stabilità al tutto e prevenire detonazioni accidentali provocate dalle vibrazioni.
  • 8. Per detonare l'ordigno procuratevi un radiocomando per aereomodelli. Con un piccolo sforzo fate in modo che il comando attivi un detonatore commerciale. Questi detonatori possono essere acquistati al supermercato al reparto elettricità. Raccomandiamo i "Blast-O-Mactic" perché venduti con vuoto a perdere.
  • 9. Nascondete adesso il tutto dai bambini e dai vicini di casa. Il garage non è raccomandato a causa dell'alta umidità e della forte escursione termica. Gli ordigni nucleari rischiano di esplodere spontaneamente in queste condizioni instabili. In salotto o sotto il lavandino di cucina sarà l'ideale.
  • 10. Adesso anche voi possedete un ordigno termonucleare. Oltre che per spettacoli pirotecnici lo potere anche usare per la difesa nazionale.

UN PO' DI TEORIA
Ecco il principio di funzionamento: quando il TNT esplode comprime il plutonio in una massa critica. La massa critica produce una reazione a catena simile al gioco del domino. La reazione a catena produce quasi istantaneamente una grande reazione termonucleare... e ci siamo: ecco 10 megatoni.

NOTA
Il plutonio (Pu), numero atomico 94, è un elemento metallico radioattivo formato dal decadimento del nettunio ed ha una struttura chimica simile all'uranio, al giovio e al marzio.

61. La tua teoria e' folle, ma non abbastanza folle da non poter essere vera. (Niels Bohr ad un giovane fisico)

62. Quando un uomo siede vicino a una bella ragazza per un'ora, pensa che non sia passato più di un minuto. Ma fatelo sedere su un termosifone bollente per un minuto: crederà che siano passate delle ore. Ecco cos'è la relatività. (Albert Einstein)

63. Ho letto che ci vuole la forza di cinque Newton per premere un interruttore della luce. Il che ci porta a due ipotesi: A) questo Newton era un tipo proprio gracilino; B) c'è qualche buontempone che ha cementato l'interruttore.

64. PAOLO LEVI SANDRI (7560 a.C. - 2000 d.C.), pseudonimo di PLS, (cfr. -> il Grande Vecchio), figlio di R. Levi Montalcini. Fisico eccelso (un po' largo ai fianchi), esimio professore alla Int. Hobby  University. Peso atomico 68 Kg scarsi. Fin da piccolo dimostrò interesse per la fisica: mentre i coetanei giocavano al dottore, lui già giocava al ginecologo. Scoprì l'Isotopa 233, fissile. Noti i suoi studi sul Coulomb, analizzando lo stronzio prodotto dal torio. Nel 1932 s'invaghì di Margherita Hack, da cui ebbe due virus: Ebola e Bug, il grande hacker (cfr. -> Millennium Bug). Molti celebri personaggi hanno scritto di lui. Si citano: A. Einstein: " Mi si presentò davanti all'improvviso. Aprì l'impermeabile bianco e mi disse <tutto è relativo, figliolo> Ne fui segnato". I. Newton: "Mi arrivò una mela in testa. Alzai lo sguardo e lo vidi su un ramo: era stato lui a tirarmela. Un fatto di una certa gravità". L. Da Vinci: " Ancor in fasce fui/ cheggià mi colpì di lui/ lo suo enigmatico e giocondo riso/ al saper che tromba il biso". S. Bibbia (Levitico, VII-13): "Quando Dio creò l'uomo, chiese a Paolo il Levitico come dovesse chiamarlo, ed egli rispose: < porca Eva, Adamo, no?> Allora Dio disse: <cazz'è Eva?> PLS prese una topa e gliela porse. Dio sputò per inumidirla, la contornò con tanta roba inutile e creò la donna. Qualche tempo dopo, mentre PLS si manovrava dietro un melo, Eva vide il grosso serpente fra due grosse mele, e ne fu tentata. Era un peccato originale non profittarne, così PLS consigliò Dio di mandare affanculo Adamo. E Dio comandò che da allora Adamo lavorasse col sudore della fronte, tra le proteste di Sim. Fu così che Adamo, rimasto solo, inventò le pippe e sudò molto". Tra i suoi scritti: Frumentazione della cicoria a sniffo, Breve introduzione nella fisica, Il calcolo dell'attrito nella copula, L'anodo nel canopo, Introduzione a posteriori sul Coulomb. (Mauroemme)

65. Nessun atomo e' stato ionizzato per trasmettere questo messaggio.

66. La signora Newton: "Tesoro, e' caduta un'altra mela dall'albero. Perche' non vieni a guardarla? Magari scopri qualcos'altro". (Herbert V. Prochnow & Herbert V. Prochnow jr)

67. Un fisico e' un modo che hanno gli atomi di acquisire conoscenza sugli atomi. (George Wald)

68. Secondo le leggi della Fisica, il calabrone non potrebbe volare perché la sua larghezza alare non è proporzionale alla sua grandezza corporea. Ma il calabrone non lo sa, perciò lui continua a volare... (Isaac Newton)

69. Premessa: E' stato scoperto il Top Quark.... i fisici ne ipotizzavano l'esistenza con ragionamenti induttivi del tipo "se esiste il quark UP c'e il DOWN, se esiste il BOTTOM allora cerchiamo il TOP... " (piu' o meno.... ). Questa ci e' stata raccontata da un eminente professore del Politecnico di Torino durante una lezione di Fisica Del Reattore Nucleare: "I fisici ragionano in questo modo: sapendo che ci sono degli elementi che si inquadrano in un certo schema, e nel tale schema c'e' posto per qualche elemento che non si conosce, se ne va prontamente alla ricerca. Prendiamo ad esempio due animali, la Mangusta e il Coccodrillo e inseriamoli in un semplice schema...
1          2
+ ------------------------ +
|  MAN  | GUSTA    |
| -------- + -------------  |
| COCCO | DRILLO |
+ ------------------------ +
3          4

"Ora studiamone le simmetrie:
ORIZZONTALE
1 - 2: Mangusta (esiste per ipotesi)
3 - 4: Coccodrillo (esiste per ipotesi)
DIAGONALE
1 - 4: Mandrillo (valida scoperta, esiste)
3 - 2: COCCOGUSTA (DEVE esistere, CERCHIAMOLA!!!)
e via nelle foreste a cercare la Coccogusta...

70. All'esame di Fisica lo studente, in stato confusionale, afferma erroneamente che l'accelerazione di gravità vale 9.81 cm s-2 (invece di 9.81 m s-2) e il professore gli dice: "Monti sul tavolo". Il ragazzo stupito chiede: "Come?" e il professore replica: "Monti sul tavolo." Il ragazzo, emozionato e intontito dalla pressione da esame, monta sul tavolo davanti a una quarantina di persone che seguono l'orale; il professore gli dice: "Salti!". Il ragazzo salta giù dal tavolo; il professore fa uno scatto come fosse stato colto da sorpresa e chiede: "Ma come? Già è atterrato?".

71. Se la velocità della luce è 300.000 Km al sec, qual e' la velocità del buio?

72. FISICO QUANTICO: e' un uomo cieco in una stanza buia che cerca un gatto nero. Che non c'e'.

73. Il TELETRASPORTO: Ma c'è un aspetto più surreale: come dice Pauli, due cose non possono occupare lo stesso spazio: se io mi materializzo, dovrei avere una violenta onda d'urto per l'aria che schizza via dal posto in cui mi sto formando; idem se io mi smaterializzo: formo un buco, un vuoto; intorno c'è aria; ne segue che dovrebbe esserci una sorta di implosione, una potente onda di risucchio per chiunque stia lì in giro... Ed invece: niente. Non accade nulla. Si comanda: "Energia!", ed è tutto tranquillo, regolare, pacifico. Come lo si spiega? Possibile che l'ufficiale che comanda il teletrasporto non si spettini neppure??? Forse la spiegazione è da ricercarsi sulla console del teletrasporto: guardiamola bene: io attivo il teletrasporto agendo sul volume master di un obsoleto mixer audio! Altro che spettinarsi, c'è da mettersi le mani nei capelli... (Andrea `Zuse' Balestrero)

74. Le leggi della fisica napoletana:

  • 1)  La velocita' della luce e' un limite invalicabile, chiú veloce assai che l'acqua e 'o gas.
  • 2)  Le particelle di un fascio tendono a divergere dopo che il fascio é passato vicino al centro sociale occupato.
  • 3)  Un corpo che in assenza di collisioni percorre lo spazio del campo profughi si dice corpo diplomaticoma tiene paura comunque.
  • 4)  Due corpi si attraggono con un'intensita' pari all'inversione di tendenza del quadrato della recchia del corpo che sta girato di spalle e acalato in avanti.
  • 5)  La conservazione della quantità di moto non é garantita nei parcheggi incustoditi.
  • 6)  Un corpo in assenza di forze sviene.
  • 7)  Un muorto immerso in un liquido galleggia.
  • 8)  Un corpo immerso in un liquido si sponza.
  • 9)  Un puorco lanciato nello spazio si arricorda 'a jurnata.
  • 10)  Un uomo scostumato immerso improvvisamente in un liquido bestemmia.
  • 11)  Un corpo che viaggia nel vuoto assoluto, con moto rettilineo uniforme, dopo un paio d'ore comincia a cacarsi il cazzo.
  • 12)  Un fascio di elettroni che attraversa una vasca da bagno fa scattare il contatore della luce in tutto il condominio.
  • 13)  Un corpo incandescente trattiene il calore finché 'nu strunzo non ci mette una mano sopra.
  • 14)  Tutti i corpi tendono a sguarrarsi.
  • 15)  Tutti i gas tendono a fetare.
  • 16)  Un'astronave che viaggiasse in prossimità di un buco nero tenderebbe ad impennare di seconda.
  • 17)  Un astronauta che precipitasse in un buco nero tenderebbe ad intostare all'infinito.
  • 18)  Un corpo che viaggia alla velocita' della luce... non sia mai ti coglie...
  • 19)  Un uomo che viaggia nello spazio per un anno alla velocita' della luce lascia la fidanzata sulla Terra, al suo ritorno trovera' 'na zoccola vecchia.
  • 20)  Le galassie si espandono fino a sperdersi.
  • 21)  Un astronauta che viaggia in una strada stretta a senso unico in direzione opposta a quella della macchina di un camorrista che procede controsenso alla velocita' della luce, sentira' prima il rumore dei cazzotti in bocca e poi lo vedra' arrivare.
  • 22)  Un suono si propaga nello spazio ad una velocita' inferiore a quella dei cani che vi stanno curriando.

75. Uno scienziato rivolgendosi ad un suo collega dice: "Certo che sono depresso: prima trovo che il dollaro è instabile, poi scopro che la famiglia è instabile e adesso trovo che il protone è instabile".

76. La sola legge che non ho infranto è quella di gravità. (Ida Omoboni e Paolo Poli)

77. Nulla si crea e nulla si distrugge. Un sacco di cose, pero', si perdono. (Massima di McFee)

78. Chi conosce la legge di gravità? Quando sei con una ragazza mettiglielo sempre in mano, che tanto, anche se lo lascia, non casca!

79. Io non credo nella legge di gravita', e in effetti e' piu' facile tirar su una donna che buttarla giu'. (Georges Courteline)

80. Perche' i fisici sono noti per essere dei pessimi amanti? Semplice, perché quando hanno la posizione non hanno il momento, e quando hanno il momento non hanno la posizione.

81. Perche' i fisici sono noti per essere dei pessimi amanti? perché quando hanno l'energia non hanno tempo e quando hanno il tempo non hanno l'energia!!!

82.

  • 1. Questo preservativo attrae ogni frammento di materia nell'universo, ha una massa che racchiude un'energia equivalente a 85 milioni di tonnellate di dinamite per grammo, e contiene minuscole particelle dotate di carica elettrica che si muovono a velocità considerevolmente  elevate, sebbene mai superiori a quella della luce.
  • 2. E' impossibile per il consumatore determinare esattamente in un dato istante dove si trova questo preservativo e a che velocità si sta muovendo.
  • 3. Esiste una possibilità molto piccola, ma non uguale a zero, che attraverso un processo detto di "tunneling", questo preservativo svanisca improvvisamente e spontaneamente per ricomparire in un punto casuale nell'universo, incluso il domicilio di vostra nonna.
  • 4. Secondo alcune versioni della Grande Teoria Unificata, la materia che costituisce questo preservativo potrebbe decadere nel nulla entro i prossimi quattrocento milioni di anni.
  • 5. Tutti gli usi di questo preservativo, qualunque impiego se ne faccia, aumentano l'ammontare di disordine dell'universo, specialmente a causa della dispersione di energia dovuta a frizione. Sebbene ciò non implichi nessun obbligo per il consumatore, si avvisa che tale processo condurrà alla morte termica dell'universo.
  • 6. Le particelle più fondamentali che costituiscono questo preservativo sono tenute assieme da una forza chiamata "colla gravitazionale" di cui allo stato attuale si sa poco o nulla e il cui potere coesivo ed elastico pertanto non può essere permanentemente garantito.
  • 7. Nonostante la lista dei costituenti inclusa nella confezione, il consumatore è avvisato che, in effetti, questo preservativo consiste al 99.9999999999% di spazio vuoto.
  • 8. E' possibile che quando nessuno lo stia osservando direttamente, questo  preservativo cessi di esistere, o continui ad esistere soltanto in uno stato vago e indeterminato.
  • 9. Le particelle che compongono questo preservativo sono esattamente le stesse in qualsiasi aspetto misurabile di quelle usate nei preservativi degli altri manufattori, e nessuna pretesa del contrario, può essere legittimamente espressa o implicata. Cionondimeno, assicurarsi sempre prima del rapporto che la partner non sia costituita di *anti-* particelle, altrimenti una esplosione e annichilamento reciproco seguiranno immediatamente dopo il contatto.
  • 10. In futuro l'intero universo fisico, incluso questo preservativo, potrebbe collassare in uno spazio infinitesimamente piccolo. Se un altro universo dovesse in seguito riemergere da questo processo, la persistenza di questo preservativo in tale ulteriore universo non può essere garantita. (basato su un'idea di Joshua Kryah, tradotta e rimaneggiata da keroppi)

83. Il neutrone è una molecola svizzera?

84. Colmo per un fisico: abitare al centro di Massa.

85. Volare più veloce della luce ha un unico inconveniente: la prolunga.

86. Un uomo che viaggia nello spazio per un anno alla velocita' della luce e lascia la fidanzata sulla Terra, al suo rientro trovera' 'na zoccola vecchia.

87. Un corpo che viaggia nel vuoto con moto rettilineo uniforme dopo un paio d'ore si e' rotto il cazzo. (Gianfranco Marziano)

88. Un astronauta che viaggia in una strada stretta a senso unico in direzione opposta a quella della macchina di un camorrista che procede controsenso alla velocita' della luce, sentira' prima ilrumore dei cazzotti in bocca e poi lo vedra' arrivare.

89. Un corpo in assenza di forze sviene.

90. Un corpo incandescente trattiene il calore silenziosamente finche' un imbecille non ci mette una mano sopra.

91. Alcuni scienziati asseriscono che l'idrogeno, dato che e' cosi' abbondante, sia il fondamento di base dell'Universo. Io non sono d'accordo. Io dico che c'e' piu' stupidita' che idrogeno, e cio' e' il fondamento di base dell'Universo. (Frank Zappa)

92. Fisica solo per ingegneri, preferibilmente romani...
Un corpo che viaggia alla velocità della luce......non sia mai te pia...
Un corpo immerso in un liquido, se fracica.
Un uomo che viaggia nello spazio per 5 anni alla velocità della luce e lascia la fidanzata sulla terra, al suo rientro troverà 'na vecchia  zoccola.
Un corpo che viaggia nel vuoto assoluto, con moto rettilineo uniforme, dopo un paio di ore comincia a cacarsi il cazzo.
Un fascio di elettroni che attraversa una vasca da bagno fa scattare il contatore della luce in tutto il condominio.
Un corpo incandescente trattiene il calore finché un cojone nun ce mette 'na mano sopra.
Tutti i gas tendono a puzzare (ndr sperimentazione personale)
Un astronauta che precipitasse in un buco nero tenderebbe ad intostare  l'uccello all'infinito.
Un uomo scostumato, immerso improvvisamente in un liquido, bestemmia!
Un corpo in assenza di forze sviene.
Due corpi si attraggono con un'intensità pari all'inversione di tendenza del quadrato della recchia, del corpo che sta girato di spalle e messo a pecora.

93. Nuovo Elemento: "Administratium".
Un grosso istituto di ricerca ha di recente annunciato la scoperta dell'elemento piu' pesante conosciuto in natura dalla scienza. Questo nuovo elemento e' stato chiamato momentaneamente Administratium.
L'Administratium ha un solo neutrone, 12 assistenti neutroni, 75 deputati neutroni e 111 assistenti deputati neutroni, raggiungendo quindi la massa atomica di 312.
Queste 312 particelle sono tenute insieme da una forza chiamata moroni, che sono circondati da una grande quantita' di particelle lepton-like chiamate peoni.
Poiche' l'Administratium non ha elettroni, esso e' inerte. Tuttavia, esso puo' essere rilevato in quanto impedisce ogni reazione con cio' con cui viene a contatto.
Una minima quantita' di Administratium causa una reazione che richiede oltre 4 giorni per completarsi quando di norma basterebbe solo un secondo.
L'Administratium ha un'emivita normale di 3 anni; non decade, ma al contrario va incontro a riorganizzazione, nella quale una porzione degli assistenti neutroni e dei deputati neutroni e degli assistenti deputati neutroni cambia posto. Infatti, la massa dell'Administratium in realta' aumenta col tempo, poiche' ogni riorganizzazione fa si' che alcuni moroni diventino neutroni, formando isodopi.
Questa caratteristica moroni-inducente ha indotto alcuni scienziati a pensare che l'Administratium si forma tutte le volte che i moroni raggiungono una certa concentrazione. Questa ipotetica quantita' e' chiamata "Critical Morass".
Lo conoscerete quando lo vedrete. (Slartibartfast)

94. La gravita' non e' responsabile delle persone che cadono innamorate. (Albert Einstein)

95. Le grandi ricorrenze: 1924: Enrico Fermi viene chiamato all'Universita' di Firenze per insegnare Fisica. Come Fermi entra in aula non c'e' uno che si muova. (Paolo Cananzi)

96. Nel caso di isotopi deficienti di neutroni, si ha emissione di protoni ritardati. (E. Segre')

97. Raggiungere un piu' basso livello di energia e' l'aspirazione di qualunque bravo elettrone. (Baldereschi)

98. Heisenberg: "Toh, le pecore sono gia' tosate". Bohr: "Si', almeno dalla nostra parte".

99. E' la natura di ogni grandezza di non essere esatta. (It is the nature of all greatness not to be exact). (Edmund Burke)

100. Alla domanda se la posizione dell’elettrone resti sempre la stessa, dobbiamo rispondere "no". Alla domanda se la posizione dell’elettrone cambi con il passare del tempo, dobbiamo rispondere "no". Alla domanda se esso sia fermo, dobbiamo rispondere "no". Alla domanda se esso sia in movimento, dobbiamo rispondere "no". (Robert Oppenheimer)

101. Dice un fisico sulla soglia di una casa di tolleranza: "Entro, Pia?". "No, aspetta che faccio un po' di ordine...". (Andrea Di Vita)

102. Un professore di fisica ai suoi allievi: "Lo sapete cosa disse il francio al germanio?". !???". "Lascia stare il polonio, sai, se no chiamo l'americio!". (Andrea Di Vita)

103. Che differenza c'e' fra la fisica nucleare e il Testo Unico di Pubblica Sicurezza? Nessuna: entrambi riguardano FERMI. (Andrea Di Vita)

104. E' noto che l'inventore della scala delle temperature da zero a cento gradi è il fisico Celsius. Meno noto è che Celsius ebbe la giovinezza rovinata da una madre molto snob e oltremodo apprensiva. Tutte le volte che usciva la sera, la madre gli diceva: "Mi raccomando, Celsius! Non fare tardi! Non FAHRE NHEIT!". (Andrea Di Vita)

105. Legge della gravità selettiva: Un oggetto cadrà sempre in modo da produrre il maggior danno possibile.
Corollario di Jenning: Le probabilità che il pane cada sul lato imburrato sono direttamente proporzionali al costo del tappeto.
Legge della perversita' della natura: Non si puo' prevenire con successo quale lato del pane andrebbe imburrato.
Corollario di Klipstein: L'elemento più delicato sarà il primo a cadere.
Legge di Sprinkle: Le cose cadono sempre ad angolo retto.
Prima legge di Fudd sull'opposizione: Se si spinge qualcosa abbastanza forte, cadrà. (dalle leggi di Murphy)

106. La chimica e' un mestiere per persone senza abbastanza immaginazione per essere fisici. (Arthur C. Clarke)

107. Se vuoi essere positivo, perdi un elettrone. (Mauroemme)

108. Cosa si dicono due forze quando si incontrano? Hai un momento??

109. Durante una recente sperimentazione a Frascati, PLS ha scoperto un elettrone che suonava la carica. (Mauroemme)

110. Scanzano Jonico, Matera, anno 2010. In un negozio una cliente chiede due etti di burro. Il negoziante taglia un pezzo, lo pesa e chiede alla cliente: "Signora, sono due o tre nanocurie in più ... va bene lo stesso?". (Mauroemme)

111. Sapete cosa fanno gli abitanti di Scanzano Jonico contro le particelle radioattive? Si scànzano.

112. Il governo Berlusconi, dato l'avvicinarsi del periodo natalizio, ha deciso di dar credito alle proteste degli abitanti di Scanzano Jonico e di non creare più il tanto contestato deposito di scorie radioattive. Ha deliberato anche di spedire a tutti gli italiani uno splendido regalo di Natale: un soprammobile fosforescente multicolore da mettere in bella vista sul caminetto.

113. Gli elettroni sono gay. In particolari condizioni di eccitazione si attraggono invece di respingersi. A temperature troppo basse fanno come gli eschimesi: si accoppiano. Tutto cio' sembra vero e dà luogo alla superconduttività, dovuta proprio alle coppie di elettroni.

114. A seguito delle recenti proteste per la scelta di Scanzano Jonico come territorio dove stoccare le scorie nucleari, il comitato anti-sito ha fondato una nuova emittente radiofonica dedicata agli approfondimenti della questione ambientale: RadioAttività. (Respect!)

115. La chiesa si schiera a fianco di Scanzano:  la nanocuria. (Mauroemme)

116. Cosa fa un avvocato al quale non si apre il paracadute durante un lancio? Cerca di trovare scappatoie nella legge di gravità! (Scirio)

117. Piu' corta e' la vita di una particella, piu' alto e' il costo per produrla. (Legge delle particelle fisiche)

118. Dio amministra l'elettromagnetismo con la teoria ondulatoria il lunedi', il mercoledi' e il venerdi', e il Diavolo l'amministra con la teoria quantistica il martedi', il giovedi' e il sabato. (Sir William Bragg)

119. Metafisico: un uomo cieco che in una stanza buia cerca un cappello nero. E il cappello non c'e'. (Lord Bowen)

120. I vecchi fisici non muoiono mai, semplicemente decadono. (Mauroemme)

121. Qual e' l'atomo piu' sfigato? Zn++ (Zinco ione)

122. Lo sai che hanno trovato due particelle elettriche dello stesso segno che si attraggono? Li hanno chiamati "culatroni". (Gello Ramello)

123. Mangiare dieci chili di pane non è come mangiarne un chilo. Bere dieci litri di vino non è come berne uno solo. Però, anche se pane e vino hanno sapore diverso, la loro massa può essere esattamente la stessa. (Antonino Zichichi)

124. Un scienziato russo fa un esperimento. Prende nelle sue mani un sasso ed una lampadina tascabile accesa e lascia cadere contemporaneamente i due oggetti nella vasca da bagno piena di acqua. Poi nota che questi oggetti toccano il fondo della vasca nello stesso tempo. Dopo aver riflettuto descrive il risultato della sua ricerca: "Il sasso si muove nell'acqua alla velocità della luce".

125. La materia non puo' essere creata ne' distrutta, ne' puo' essere consegnata senza la firma sulla ricevuta.

126. Un noto fisico entra in un bar, si siede ad un tavolino e con fare orgoglioso e superbo fa schioccare le dita. Subito si avvicina il cameriere che, dando una rapida spolverata al tavolo, con fare spigliato gli chiede: "Hey, salve amico, cosa posso servirti?". "Amico sarà suo nonno. E poi non le ho affatto dato il permesso di darmi del tu!". "Mi scusi, non volevo molestarla. Cosa posso servirle?". "Mi dia un bicchiere di acca due o". "Cosa?". "Ah, è pure sordo, oltre che maleducato? Ho detto un bicchiere di acca due o". Il cameriere perplesso va in cucina e chiede al cuoco: "Senti, che cazzo è un bicchiere di acca due o?". "Semplice, è un semplice bicchiere di acqua". Il cameriere si gratta la testa, poi va dietro al bancone e porta al borioso fisico un bicchiere di acca due o e, in un piattino a parte, una banana. "Ehi lei, cameriere, io non le ho chiesto alcuna banana, perché diavolo me l'ha portata?". "Perché se la metta nel ci u elle o, signore.". (Mauroemme)

127. Se l'entropia sta aumentando, da dove viene?

128. I concetti della fisica sono libere creazioni dello spirito umano e non sono, nonostante le apparenze, determinati unicamente dal mondo esterno. (Albert Einstein)

129. L'entropia non e' piu' quella di una volta.

130. ATTENZIONE: Questa signature (o questo prodotto o questo post) contiene piccole particelle elettricamente cariche che si spostano con velocità dell'ordine di 1 miliardo di Km/h.

131. Quando io freno, e' l'auto che si ferma o la Terra che accelera? No, perche', riflettendo, una disposizione errata dei semafori sul pianeta potrebbe provocare alterazioni alla durata del di' e della notte... (Andrea `Zuse' Balestrero)

132. Gravity sucks...

133. E=MC2. Einstein sarà un genio, non lo discuto. La sua formula è rivoluzionaria. OK. Ma ora spiegatemi perché l’euro dovrebbe essere uguale a Macerata al quadrato. (Alfredo Accatino)

134. Mi sono sempre chiesto di che cosa parlino i grandi scienziati quando si ritrovano assieme. Si può immaginare il dottor Fahrenheit e il dottor Celsius parlare tra loro. Il dottor Fahrenheit direbbe: "Uh, che caldo che fa qui dentro". E il dottor Celsius: "Non fa poi così caldo". (Dan French)

135. Per i fisici, assistere ad un convegno di Zichichi è come per una persona comune assistere ad uno spettacolo di Gabriele Cirilli. (Roby Wan Kenoby)

136. La fisica contemporanea è basata su concetti qualche volta analoghi al sorriso di un gatto che non c'è. (Albert Einstein)

137. Se questo è il principio di Archimede, non oso pensare come continuerà. (Mauroemme)

138. Le grandi invenzioni della storia: 1895 DC: Roentgen scopre i raggi X. Prima erano un'incognita. (Mauroemme)

139. Le grandi invenzioni della storia: 1675 DC: Roemer determina la velocità della luce. È la velocità con cui lo prendi se ti scivola la saponetta in un bagno pubblico. (Mauroemme)

140. Possiamo leccare la gravità, ma a volte il lavoro di ufficio ha il sopravvento. (We can lick gravity, but sometimes the paperwork is overwhelming). (Wernher von Braun)

141. Planck, Newton, Einstein e Maxwell decidono di giocare a nascondino. Einstein conta fino a 50 (4 x 10 + 10 per la bomba) e gli altri si nascondono. Planck trova un cespuglio e ci si infila e Maxwell si nasconde dietro una colonna. Newton non sa cosa fare, ma allo scadere del tempo vede una grossa mattonella dietro Einstein e ci si mette in piedi sopra. Einstein finisce di contare, si volta e vede Newton ed esclama: "Bomba per Newton!". Newton risponde: "No...". Einstein lo guarda perplesso e Newton dice: "No, Newton su metro quadro... Pascal!". (Ð4®10 (OFS Montale))

142. Come si riconosce un Coreano del Nord da uno del Sud? Quello del Nord ha gli occhi a mandorla geneticamente modificata. (Lopezzone)

143. Lo disse Newton: "Mamma, oggi è successo un fatto grave". (Enotrio Pallanzo)

144. Un fisico, un biologo e un chimico osservano estasiati l'oceano. Il fisico è affascinato, vuole analizzare meglio la dinamica del moto delle onde, e si immerge. Il biologo è affascinato, vuole indagare meglio sulla flora e sulla fauna dell'oceano, anch'egli si immerge. Il chimico è affascinato, aspetta a lungo che i due colleghi riemergano, poi prende il taccuino e scrive le sue osservazioni: "Il fisico e il biologo sono solubili nell'acqua". (Mauroemme)

145. Voglio una vita che se ne frega
Voglio una vita molto più attiva /
voglio una vita come quelle alla radio/
E poi ci troveremo come le star /
a bere polonio al sushi bar /     
Ognuno sorseggiando da un bicchiere diverso /
ma in fondo uniti da un destino perverso .. e poi /
Voglio una mezza vita assai radioattiva /
Una di quelle vite che non si dimezzano mai /
Voglio la vita di una spia piena di guai. (Bilbo Baggins)

146. Avvelenamento da polonio. Minchia! Pensate se usavano il cecoslovacchio! Comunque ho un rimedio contro l'avvelenamento da isotopi: gli isogatti. (rafrasnaffra)

147. Ma perche' spargere per mezza europa il polonio radioattivo, quando per dare morte sicura alla spia russa bastava mettergli nel sushi due vongole pescate a Porto Marghera? (3573 bytes free)

148. "Caro Dottor Narciso, perché l’acqua a 100° aumenta di volume?". "Perché suda". (da "L’adorabile Posta del Dottor Narciso") (Alfredo Accatino)

149. Polonio: il buco con la scaramella intorno. (Roby Wan Kenoby)

150. Non è vero che Max Planck si occupasse di fisica continuamente... se ne accupava di quanto in quanto... (DrZap)

151. Gennaio 1905... Einstein dimentica i suoi appunti nella tasca dei pantaloni, che la moglie prende e caccia in lavatrice a 90°C. Einstein dopo un po' si accorge di averli lasciati nei pantaloni, arriva di corsa ma vede che la lavatrice ha gia' quasi finito, ed urla alla moglie: "Noooo!!! E la mia Relativita'??". La lavatrice finisce in quell'istante, la moglie tira fuori i pantaloni, estrae gli appunti e dice: "Eh, mi dispiace, caro... ma si e' Ristretta..."

152. Quando facevo il liceo avevo un professore di fisica un po' matto. Da quando gli astronomi avevano scoperto tre nuovi buchi neri nella nostra galassia aveva elaborato una teoria secondo cui l'universo assomigliava ad una palla di bowling. (DrZap)

153. Isaac Newton e' sotto un albero e gli cade una mela in testa. Lo scienziato, sanguinante corre al pronto soccorso: "Dottore, e' una cosa da niente, vero?". E il medico: "No, no, ... e' una cosa di una certa gravita'!!!" (Claudio Fois)

154. "Oggi non è proprio aria...", come disse il guardiano di Chernobil. (Scirio)

155. Più la teoria dei quanti ha successo, più sembra una sciocchezza. (Albert Einstein)

156. Lui: "Pochi soldi alla difesa". Lei: "Ancora uranio impoverito?". (da una vignetta di Giannelli)

157. "Dimmi tutto, con calma e parti dall'inizio". "Naturalmente! Hai presente il Big Bang? Ecco: *prima*..." (Grizzly)

158. Pare che Galileo studiasse la caduta dei gravi gettando i malati dall'alto del campanile di Pisa! (Bilbo Baggins)

159. Un ingegnere, un fisico e un matematico debbono costruire un recinto intorno a un gregge di pecore, utilizzando il meno possibile di materiale. L'ingegnere sistema il gregge in forma circolare e costruisce un recinto intorno ad esso. Il fisico costruisce un recinto con un diametro infinito e pulls it together until it fits around the flock. Il matematico ci pensa un po ', poi costruisce un recinto attorno a se stesso e definisce se stesso come collocato al di fuori.

160. La libertà è garantita e ogni comune è libero di scegliere, se nel proprio territorio si debba aprire una discarica per i rifiuti o invece una centrale atomica! (Bilbo Baggins)

161. In Italia non ci servono le centrali atomiche, perché io ho trovato il sistema di ricavare da delle semplici patate tutta l'elettricità che ci serve. Basta coltivarne tante, e poi barattarle con l'energia atomica francese. (Bilbo Baggins)

162. Un giorno le centrali atomiche italiane cominceranno a produrre energia. Quello stesso giorno inizierà la corsa di prezzo del barile di plutonio! (Bilbo Baggins)

163. Lo sforzo di prendere al volo un oggetto che cade produrrà maggiori danni di quanto sarebbe capitato se si fosse lasciato cadere l'oggetto dove voleva lui. (Legge di Fulton sulla legge di gravità)

164. Un fisico è un matematico con il senso della realtà. (Norman Packard in T. A. Bass, The Predictors, Penguin, 2000)

165. Sarebbe una brutta cosa essere un atomo in un universo senza fisici e questi sono fatti di atomi. Un fisico è il modo che ha l'atomo di sapere qualche cosa sugli atomi. (George Wald)

166. La fisica è decisamente troppo difficile per i fisici. (David Hilbert)

167. Nella scienza esiste solo la Fisica; tutto il resto è collezione di francobolli. (Ernest Rutherford)

168. Qual è la differenza tra un matematico, un fisico ed un informatico? Davanti ad un problema il matematico cerca di ricondurlo ad una formula matematica, il fisico cerca di risalire al fenomeno fisico che lo ha prodotto, l'informatico spegne e riaccende.

169. Esplosione durante l'esperimento al CERN. Losanna nell'alto dei cieli. (Mauroemme)

170. Il problema non è cosa sia buco nero, ma cosa c'è dietro. (Mauroemme)

171. Il buco nero del CERN non è stato fatto per risucchiare l'umanità, ma i finanziamenti. (Mauroemme)

172. ANSAi l'ultima delle 17,48. Dal primo buco nero sembra che stia uscendo dello stronzio. (Priamo)        
173. "Il mondo finirà?". "Lo s'Anna!". Anna: "C'ern la possiblità!". (Blow Giobbe)

174. Abbiamo due notizie da darvi, una bella ed una brutta. Quella bella è che abbiamo trovato la particella di Dio. Quella brutta è che andremo a comunicarglielo tutti insieme. (Piccolo Principe)

175. Ansa, 15/09/'08: sembra siano finalmente riusciti a creare un piccolo buco n  (Boris Abito)

176. Partito LHC: indietro fino al big bang per cercare la particella di Dio. Per ora, per gli scienziati, solo una paura della Madonna. (Piccolo Picci)

177. Esperimento fallito, la collisione tra le particelle non ha dato gli esiti sperati. Hanno fatto il C.I.D. (Piccolo Principe)

178. Ansia ore 15:00: pare che una singola particella dentro il tubo stia gridando "c'è nesssunoooo". Si sospetta che parte dei finanziamenti arrivino da produttori di acque minerali. (GD)

179. Si e' appena creato il primo buco nero e ha immediatamente ingoiato 8.000.000.000 di euro. (Pino)

180. 8 miliardi di euro, 3000 tecnici della madonna per non trovare la particella di Dio... Per meno della metà non gliela trovavo io... (JLG)

181.  Fa meno danni il buco nero al Cern che Tremonti a Cernobbio. (franco kappa)

182.  "C'E' NESSUNOOOOOOOOOOOOOOO??????????" disse la particella di Dio. (franco kappa)

183. Siamo salvi. Avendo risucchiato subito Giuliano Ferrara, il buco nero si è intasato. (franco kappa)

184. Cern - Ginevra. Il fascio di protoni ha rallentato la sua corsa dopo l'introduzione nell'anello di accelerazione del Carfagno, un elemento instabile della famiglia dei Mignotters, che si attacca ai protoni e li devia nei posti più oscuri del tunnel per scopi non meglio precisati. I protoni, dopo il trattamento al Carfagno, visibilmente stanchi e scomposti, hanno ripreso lentamente la loro corsa. Il Carfagno è stato subito tolto dal tunnel e mostrava chiari sintomi di indigestione. Un altro esperimento è già stato eseguito. Dopo l'accelerazione a 2356MEV, il fascio di protoni è stato indirizzato su un cubetto di Bossio. Il Bossio è un derivato dannoso della Leghite ed ha un comportamento instabile, imprevedibile e guascone. Anche se còlto da ictus quantici è duro a morire e più viene sollecitato più assume comportamenti cazzoni. I protoni hanno deviato all'improvviso e spontaneamente la traettoria a 90 gradi, dirigendosi verso i bagni, dove li hanno ritrovati a liberarsi di una sostanza giallastra, probabilmente un proto-vomito. Il sindacato Protoni Democratici ha diffuso una nota di protesta dichiarando che questi scherzi da cappellano non sono degni degli scienziati e che se si ripeteranno smetteranno di girare ed incroceranno le orbite. Di controparte, gli scienziati si sono giustificati, affermando che non era uno scherzo ma la verifica che anche le particelle elementari hanno una dignità ed una sensibile intelligenza. "Pensavamo che solo noi", ha affermato un portavoce degli scienziati, " fossimo còlti da riso, disperazione e vomito, quando lo vedevamo". Il proto-vomito è stato pesato ed analizzato e sono giunti alla stupefacente conclusione di non sapere di avere in casa un così temibile e potente deterrente nucleare. Voci, subito smentite dalla Difesa, affermano che molte testate nucleari, avvicinate al Bossio, si sono ritirate in convento di clausura, abbandonando le loro ogive. Che sia il Bossio lo "scudo spaziale" di Bush? Se lo mettiamo in orbita, ci proteggerà dalle radiazioni cosmiche? Se ci mandiamo tutta la Lega, risolveremo il problema del Buco nell'Ozono? Cern - Ginevra (Slartibartfast)

185. La scienza, cosa cerca la scienza, il posone, il posone è una particella sub-atomica che non si vede ma pesa due chili e trecento grammi, l'atomo dal greco atomòs che vuol dire moschettiere: Atomòs, Portomòs, Aramòs. (Maurizio Crozza)(imitando Antonino Zichichi)

186. Siccome sono un fisico:

  • Siccome sono un fisico, quando dico: "È ben noto... " voglio dire: "Non mi prendo la pena di cercare la referenza d'origine".
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "... di grande importanza tecnica e pratica" voglio dire: "... che, personalmente, mi interessa".
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "non è stato possibile fornire una risposta a queste domande" voglio dire: "non posso dire di averci capito granché, ma ti rifilo comunque un articolo".
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "elevata purezza, ultrapuro, spettroscopicamente puro... " voglio dire: "composizione sconosciuta, a parte le pretese esagerate del fornitore".
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "tre casi sono stati scelti come oggetto di un'analisi dettagliata" voglio dire: "non ho capito i risultati degli altri casi che ho gettati nell'immondizia".
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "sono stati manipolati con cura estrema durante l'esperimento" voglio dire: "per poco non mi cadeva di mano, ma per fortuna..."
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "i risultati tipici mostrano... " voglio dire: "i migliori risultati sono quelli esposti".
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "probabilmente per periodi più lunghi... " voglio dire: "non ho avuto la pazienza di verificare".
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "ulteriori risultati saranno esposti prossimamente" voglio dire: "sempre che abbia la pazienza di continuare... "
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "ricerche complementari sono assolutamente necessarie" voglio dire: "visto che non ci ho capito nulla... "
  • Siccome sono un fisico, quando dico: "corretto entro certe approssimazioni" voglio dire: "falso".

187. Mentre le scienze matematiche e fisiche portano l'uomo sulla luna, quelle giuridiche ed economiche lo portano in galera. (Carl William Brown)

188. 10 decibel sono uguali a 1 bel? (Andrea `Zuse' Balestrero)

189. Cern - scoperta la particella di Dio: consegnate le nuove tavole della legge. (Armando Laturo)

190. Eccezionale avvenimento all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Frascati. Alcuni precari in scadenza di contratto, osservando le tracce lasciate da Bosoni Emmenthal (o Particelle della Madonna), hanno scoperto l'esistenza dei buchi gialli. Nessuna dichiarazione ufficiale sui buchi marroni. (Mauroemme)

191. Quando ad Isaac Newton cadde una mela in testa, lui considerò la gravità della cosa, e inventò il casco. (Marco Fusi)

192. "Il super acceleratore del Cern si è rotto", forse c'è lo zampino di Dio che vuole nascondere le prove... (Armando Laturo)

193. In caso di conflitto nucleare, le onde elettromagnetiche potrebbero rovinare la mia collezione di Vhs? (Anonimo)

194. Quando ad Isaac Newton cadde una mela in testa, e tornando a casa trovo' la moglie incinta, scopri' la forza di gravidanza. (snowdog)

195. Se non ci fosse la forza di gravita' il tennis sarebbe molto piu' complesso. (dal Japan Rulez Calendar)

196. La mamma di Einstein: "Albert! Vieni, è pronta la cena!". "Un atomo, mamma!".

197. Dal grande esperimento al CERN di Ginevra pare sia stato creato un buco nero e da questo buco pare sia uscito dello stronzio. (DrZap)

198. Vorrei mettere in scena una famiglia modello dell'Italia dei nostri giorni: un nonno come Riina, un padre come Craxi, una madre come Marina Ripa di Meana, una figlia come Cicciolina e un figlio fisico nucleare: in ogni famiglia c'è una pecora nera. (Dino Risi)

199. Uno scienziato rivolgendosi ad un suo collega dice: "Certo che sono depresso: prima trovo che il dollaro è instabile, poi scopro che la famiglia è instabile e adesso trovo che il protone è instabile".

200. "La legge di gravita' dice che tutti i corpi si attraggono a causa di una forza!". "Tutti i corpi?". "Non proprio tutti, se prendi il corpo di tua sorella che pesa 180 Kg per esserne attratti piu' che la forza ci vuole il coraggio". (Antonio e Michele)

201. Non ho mai capito perche' se una ha vent'anni, con un fisico da modella, nei film di James Bond fa il fisico nucleare. (Paolo Borraccetti)

202. Il 'Carbonio 14' e' un metodo di datazione scientifica estremamente comodo e preciso. Per esempio si puo' conoscere l'esatto anno di morte di Aristippo di Cirene esaminandone i resti della colonna vertebrale senza prendersi la briga di consultare un manuale. (Antonello Commisso)

203. Io e il mio boss non ci intendiamo su una cosa, riguardo alla fisica: lui pensa che la 'Breve Storia del Tempo' di Hawkins semplifichi troppo il concetto di materia nera in relazione alla teoria del Big Bang, mentre io non ho assolutamente idea di che cosa stia parlando. (Ryan Stiles)    

 
Banner

Traduttore

EnglishSpanishFrenchGermanDutch

Guardiamo se mi fai raccogliere qualche soldo al fine di invogliarmi ad aggiornare il sito! :-)