IL Dosaggio Ormonale

(del dott. Giuseppe Sfuncia)

(Sot-tratto dalla pagina del Bodybuilding Italia)

 

Il dosaggio ormonale (tramite un semplice prelievo di sangue) consente di determinare la concentrazione nel sangue di diversi ormoni prodotti dalle ghiandole endocrine. Conoscendo la concentrazione di ormoni presenti nel sangue, è possibile stabilire se le ghiandole che li producono funzionano bene o se funzionano poco (producendo meno ormoni del normale) o troppo (producendo più ormoni del normale). Con il dosaggio ormonale si evidenziano quindi eventuali malattie che comportano squilibri nelle produzione di queste sostanze.

ORMONI PRODOTTI DALL'IPOFISI: ogni ormone ha un "bersaglio" (una ghiandola o un organo o un apparato) specifico su cui va ad agire.

FSH (od ormone follicolostimolante) e LH (od ormone luteinizzante). Agiscono sulle ovaie e i testicoli. L' LH stimola la produzione di testosterone nell'uomo e favorisce la produzione di estrogeni e progesterone nella donna. Un aumento di produzione di LH a metà del ciclo mestruale determina l'ovulazione. L' FSH nell'uomo stimola la produzione di spermatozoi, mentre nella donna controlla la maturazione dei follicoli ovarici.

TSH o ormone tireostimolante. Regola l'attività della tiroide, favorendo la "cattura" dello iodio da parte della ghiandola, e la produzione degli ormoni tiroidei, T3 e T4.

PROLATTINA. E' un ormone che inibisce il ciclo mestruale durante la gravidanza e prepara il seno all'allattamento. La concentrazione di questo ormone nel sangue è facilmente influenzata dallo stress: per questo motivo, si eseguono di solito 3 diversi prelievi a distanza di 15 minuti l'uno dall'altro.

GH o ormone somatotropo o della crescita. Favorisce lo sviluppo e la crescita del corpo e dello scheletro. E' prodotto in quantità maggiore nei bambini (soprattutto durante il sonno) rispetto agli adulti. Per prepararsi al dosaggio del GH, è necessario sospendere, 72 ore prima dell'esame, le cure che possono influenzare i valori (per esempio farmaci a base di cortisone o estrogeni). Bisogna inoltre sospendere l'attività fisica intensa 24 ore prima del test ed essere a digiuno da almeno 12 ore.

ACTH o ormone adenocorticotropo. Stimola la sintesi degli ormoni delle ghiandole surrenali. La sua concentrazione nel sangue è massima al mattino e minima la sera. Chi deve sottoporsi al dosaggio dell' ACTH deve sospendere, 72 ore prima dell'esame, i farmaci che possono influenzare i valori (per esempio, cortisone o estrogeni). Bisogna inoltre sospendere l'attività fisica intensa 24 ore prima del test e si deve stare a digiuno per 12 ore prima dell'esame.

ORMONE

VALORI NORMALI

FSH

Uomo: 1-10.5 milliUI/ml di sangue

Donna: variano durante il ciclo mestruale da 0.6 a 13.3 milliUI/ml di sangue

LH

Uomo: 1-8.4 microUI/ml di sangue

Donna: variano durante il ciclo mestruale da 0.5 a 71.8 microUI/ml di sangue

TSH

0.2 - 4.2 microUI/ml di sangue

PROLATTINA

Uomo: 3-18 nanogrammi / ml di sangue

Donna: 5-25 nanogrammi / ml di sangue

GH

Uomo: 0.1-10 nanogrammi / ml di sangue

Donna: 0.1- 6 nanogrammi / ml di sangue

ACTH

Mattino: 5-60 picogrammi / ml di sangue

Sera: 5-30 picogrammi / ml di sangue

 

ORMONI PRODOTTI DALLE GHIANDOLE SURRENALI: le ghiandole surrenali sono strutture a forma di piramide, appoggiate al polo superiore dei reni.

CORTISOLO. Controlla il metabolismo degli zuccheri, dei grassi e delle proteine e regola la pressione del sangue. Viene prodotto in quantità maggiore al mattino rispetto alla sera. Per prepararsi all'esame è consigliabile sospendere l'attività fisica intensa 24 ore prima del test ed essere a digiuno da almeno 8 ore. E' bene anche segnalare al laboratorio d'analisi l'eventuale assunzione di farmaci a base di cortisone nei 6 mesi precedenti l'esame.

ALDOSTERONE. Regola l'equilibrio dei sali minerali nell'organismo. Nelle 2 settimane che precedono l'esame, si devono evitare farmaci diuretici e a base di propanololo e non si deve mangiare liquirizia.

ORMONE

VALORI NORMALI

CORTISOLO

Mattino: 50-220 nanogrammi / ml di sangue

Sera: 20-90 nanogrammi / ml di sangue

ALDOSTERONE

Adulto: 3-16 nanogrammi / 100ml di sangue

Gravidanza: 18-100 nanogrammi / 100ml di sangue

ORMONI PRODOTTI DALLA GHIANDOLA TIROIDE: lo iodio rappresenta un componente fondamentale degli ormoni tiroidei.

T3 e T4. Si chiamano triiodiotironina (T3) e tiroxina (T4). Si distinguono dagli altri ormoni perché contengono iodio. Regolano l'accrescimento del corpo e il metabolismo. La cura con ormoni tiroidei deve essere sospesa 1 mese prima del dosaggio ormonale. Gli altri farmaci che possono interferire con l'esame (androgeni, cortisone, estrogeni, aspirina) devono essere sospesi 72 ore prima del test.

ORMONE

VALORI NORMALI

T3

70-170 nanogrammi / dl di sangue

T4

5-12 microgrammi / dl di sangue

 

ORMONI PRODOTTI DALLE OVAIE E TESTICOLI: i testicoli producono il testosterone, le ovaie gli estrogeni e il progesterone.

TESTOSTERONE. Questo ormone favorisce nell'uomo lo sviluppo degli organi sessuali e dei caratteri sessuali secondari (peli, voce), aumenta il desiderio sessuale e consente la maturazione psicologica. I farmaci che possono influenzare i livelli di testosterone (estratti tiroidei, GH, testosterone, estrogeni) devono essere sospesi 72 ore prima dell'esame.

ESTROGENI. Prodotti dal follicolo ovarico, sono responsabili della crescita e della maturazione sessuale fisica e psichica nella donna. l'estradiolo è l'estrogeno principale, gli altri sono l'estrone e l'estriolo. Il dosaggio ormonale può essere influenzato da farmaci a base di estrogeni e cortisone che quindi devono essere sospesi 48 ore prima dell'esame. E' necessario ricordare che i valori degli estrogeni variano a seconda del periodo del ciclo mestruale.

PROGESTERONE. E' prodotto dal corpo luteo, completa lo sviluppo dell'endometrio iniziato con gli estrogeni e prepara alla gravidanza. E' un ormone essenziale per il normale andamento della gravidanza. Come gli estrogeni anche per il progesterone i valori variano a seconda del periodo del ciclo mestruale. I farmaci che possono influenzare i livelli di questo ormone ( a base di estrogeni , progesterone) devono essere sospesi 48 ore prima dell'esame.

ORMONE

VALORI NORMALI

TESTOSTERONE

Bambino: 15-200 nanogrammi / dl di sangue

Uomo: 280-1000 nanogrammi / dl di sangue

Donna: 20-100 nanogrammi / dl di sangue

ESTROGENI

Uomo: 0.5-3.5 nanogrammi / dl di sangue

Donna: variano durante il ciclo mestruale da 0.5-40 nanogrammi / dl di sangue

PROGESTERONE

Uomo: 0.2-0.7 nanogrammi / ml di sangue

Donna: variano durante il ciclo mestruale da 0.2-18 nanogrammi / ml di sangue.

Visita: www.frisby.cc