Programma della prova teorica degli esami per il conseguimento della patente di operatore di stazione di radioamatore

A) Elettrologia ed elettronica
Carica elettrica - Campo elettrico - Capacità elettrica e condensatore - Unità di misura delle capacità - Differenza di potenziale - Forza elettromotrice e relativa unità di misura - Corrente continua - Unità di misura della corrente - Legge di Ohm - Resistenza elettrica - Unità di misura delle resistenze - Effetti della corrente elettrica - Pila ed accumulatore - Induzione elettromagnetica e relative leggi - Mutua induzione - Induttanza - Correnti alternate: periodo, pulsazione, frequenza, ampiezza, valore medio, valore efficace.
Legge di Ohm per la corrente alternata, sfasamento fra tensione e corrente, potenza apparente, potenza reale e fattore di potenza.
Correnti non sinusoidali e componenti armoniche.
Effetti fisiologici della corrente elettrica - Norme di protezione e di soccorso.
Trasformatori elettrici.
Strumenti ed apparecchi di misura: amperometri e voltmetri per corrente continua e per corrente alternata - wattmetri.

B) Radiotecnica - Telegrafia - Telefonia.
Resistenza, induttanza e capacità concentrate - Resistenza, induttanza e capacità distribuite - Comportamento dei circuiti comprendenti resistenze, induttanze e capacità al variare della frequenza.
Risonanza elettrica - Risonanza serie e parallelo di un circuito. Risonanza di due circuiti accoppiati.
Tubi elettronici: tipi, caratteristiche costruttive, curve caratteristiche, impiego dei tubi elettronici nelle apparecchiature radioelettriche trasmittenti e riceventi - Raddrizzatori - Semiconduttori - transistor.
Principali caratteristiche elettriche e costruttive dei trasmettitori radiotelegrafici e radiotelefonici e delle relative antenne.
Tipi di emissioni radioelettriche
Nozioni principali sulla propagazione nello spazio delle onde elettromagnetiche in funzione della loro lunghezza.
Ondametri.
Nozioni di telegrafia e telefonia - Telegrafo Morse - Microfono - Telefono - Altoparlante

C) Regolamento internazionale delle radiocomunicazioni - (Ginevra 1979)
(modificato, rispetto al regolamento di Ginevra 1959, in vigore quando fu emanato il D.P.R. 5 Agosto 1966, n.1214).
Art. 1 - Definizioni: Servizio d'amatore - frequenza assegnata ad una stazione - tolleranza di frequenza - larghezza di una banda occupata da una emissione - potenza di un radiotrasmettitore.
Art. 2 - Nomenclatura delle bande di frequenza.
Art. 4 (ex art 2) - Designazione delle emissioni - classi di emissione - larghezza dl banda.
Art. 5 (ex art 12) - Caratteristiche tecniche degli apparati e delle emissioni
Art. 6 (ex art. 3) - Norme generali per l'assegnazione e l'impiego delle frequenze.
Art. 8 (ex art. 5) - Ripartizione delle bande di frequenza - Divisione del mondo in Regioni 1-2-3.
Art. 18 (ex art. 14) - Disturbi.
Art. 19 (ex art. 14) - Prove.
Art. 20 (ex art. 13) - Controllo internazionale delle emissioni.
Art. 21 (ex art 16) - Rapporti sulle infrazioni.
Art. 22 (ex art 15) - Procedura contro i disturbi.
Arl. 24 (ex art. 18) - Licenze.
Art. 25 (ex art. 19) - Sez. seconda - Attribuzione delle serie internazionali. Assegnazione degli indicativi di chiamata.
Art. 32 (ex art. 41) - Servizio d'Amatore e Servizio d'Amatore via Satellite.
Appendice 14 (ex Appendice 13) - Abbreviazioni e segnali diversi da usare nelle comunicazioni radiotelegrafiche - Codice Q.


Visita il mio sito: http://www.frisby.cc!